rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca

Sequestrati 69 esemplari di tonno rosso: denunciato comandante di un peschereccio

L'operazione della guardia di finanza è scattata nella notte tra domenica e lunedì. Requisiti circa 2.300 chili di pescato. Oltre al tonno i militari hanno sequestrato le attrezzature e hanno elevato una multa 4 mila euro

Sessantanove esemplari di tonno rosso, per un peso di circa 2.300 chili circa, sono stati sequestrati nella notte fra domenica e lunedì dai militari della stazione navale della guardia di finanza di Palermo, nell'ambito di un servizio di polizia marittima ed economico-finanziaria orientato, tra l'altro, alla repressione della pesca di frodo.

I militari hanno fermato e denunciato all'autorità marittima competente il comandante del peschereccio, iscritto nei registri Iccat (International commission for the conservation of atlantic tunas). Oltre al tonno i militari hanno sequestrato le attrezzature e multato il comandante di bordo per 4 mila euro. Per il 2014 la quota tonno disponibile per l'Italia è di 1.950,42 tonnellate, la stessa quota attribuita nel 2013.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrati 69 esemplari di tonno rosso: denunciato comandante di un peschereccio

PalermoToday è in caricamento