Arenella, sequestrati 700 chili di tonno: "Era in cattivo stato"

Il pesce è stato scovato all'interno di un furgone non refrigerato che si trovava nel porticciolo. Per il proprietario, un 56enne, è scattata una multa da 2.666 euro. Gli esemplari, otto, sono stati spediti in discarica per essere distrutti

Il tonno sequestrato all'Arenella

Sequestrati 700 chili di tonno al porticciolo dell'Arenella. Il pesce non tracciato è stato scovato dagli uomini della Capitaneria di porto e dai carabinieri a bordo di un furgone di un 56enne. Il mezzo non era refrigerato e quindi non era adatto al trasporto dell'alimento. Per il proprietario è scattata una multa da 2.666 euro. I veterinari dell'Asp hanno stabilito che gli otto esemplari di tonni erano in cattivo stato di conservazione e sono quindi stati spediti in discarica per essere distrutti.

Solo sabato scorso 25 carcasse di tonno, per un peso complessivo di circa tre tonnellate, sono state abbandonate sulla riva del fiume Eleuterio a Misilmeri. Toccherà agli investigatori chiarire la provenienza del pesce. Potrebbe trattarsi di una partita di merce pescata illegalmente che il responsabile non sarebbe riuscito a piazzare sul mercato proprio per la mancanza di documentazione valida. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Regione, nuova stretta anti Covid: locali chiusi alle 23, dad nei licei e trasporti dimezzati

  • Le mosse anti Covid di Orlando: nessun coprifuoco ma divieto di sostare in strada

  • Maestra positiva al Covid e classe d'asilo in quarantena, i genitori: "Comunicazione arrivata tardi"

  • Ditta privata danneggia conduttura, mezza città senz'acqua

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento