Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca Frazione di Porticello

Pescatori di frodo a Porticello, sequestrate oltre due tonnellate e mezzo di tonno

I finanzieri hanno notato degli uomini mentre legavano alcuni degli esemplari a dei galleggianti vicino al mercato ittico fermando poi la loro fuga. Bloccato un furgone con altri 8 tonni. Il prodotto ittico recuperato è stato donato in beneficenza

Una parte del prodotto ittico sequestrato

Sequestrate due tonnellate e mezzo di tonno a Porticello. L'operazione è stata eseguita nella notte tra il 30 e il 31 maggio scorsi dai finanzieri della compagnia di Bagheria e della stazione navale di Palermo che stavano effettuando alcuni controlli per contrastare l'evasione fiscale, l'abusivismo commerciale e il mercato illegale della pesca di frodo. Le violazioni contestate ai pescatori sono state segnalate all'Ufficio circondariale marittimo che adesso dovrà erogare le sanzioni.

I militari si trovavano nelle vicinanze del mercato ittico quando hanno notato dei pescatori che scaricavano a mare alcuni esemplari di Thonnus Tynnus legandoli a dei galleggianti. "Alla vista dei finanzieri - spiegano dal Comando provinciale - i natanti si sono allontanati rapidamente, mentre i tonni sono stati recuperati poco dopo da un'altra barca, dalla quale è iniziato il trasbordo del prodotto ittico verso un furgone isotermico, pronto a partire per rifornire altri mercati siciliani".

L’intervento delle pattuglie ha permesso intanto di bloccare il furgone e recuperare 5 esemplari di tonno rosso del peso complessivo di circa 1.000 chili. Nel frattempo sono giunte sul luogo le vedette della stazione navale di Palermo, subito avvisate dai colleghi di Bagheria, e i militari del servizio aeronavale della guardia di finanza che hanno sottratto ai pescatori di frodo altri 8 tonni per un peso complessivo di 1.600 chili. Il prodotto ittico sequestrato, dopo gli accertamenti da parte dell'Asp, è stato donato ad alcuni istituti di beneficenza.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescatori di frodo a Porticello, sequestrate oltre due tonnellate e mezzo di tonno

PalermoToday è in caricamento