Sorpresi con 150 stecche di sigarette di contrabbando, tre denunce

Una coppia di coniugi e un 25enne sono stati sorpresi dalla guardia di finanza con trenta chili di Chesterfield prive del sigillo dei Monopoli. Se vendute avrebbero fruttato circa 4.500 euro

I finanzieri con le sigarette sequestrate

Tre persone denunciate e 150 stecche di sigarette sotto sequestro. Si è conclusa così un'operazione anti contrabbando portata a termine dai finanzieri del comando provinciale.

I baschi verdi, nell’ambito dei periodici controlli presso locali società di trasporto e distribuzione, hanno notato movimenti anomali e sono scattati ulteriori controlli a carico di tre persone. Una coppia di coniugi - C.M.V. di 22 anni e C.G.B. di 30 anni - e il 25enne M.F.P. sono stati sopresi mentre ritiravano dei pacchi colmi di bionde di contrabbando. Erano i destinatari di 30 chili, pari a 150 stecche, di Chesterfield senza sigillo dei Monopoli di Stato. 

I tre sono stati denunciati e le sigarette sequestrate, Se vendute avrebbero fruttato circa 4.500 euro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperone sotto shock, annuncia suicidio su Facebook e si toglie la vita

  • E' morto "U Zu Totò", per 50 anni ha fritto panelle e crocchè accanto alla Fiera

  • Tragedia a San Lorenzo, donna accusa malore e muore fuori da un locale

  • Era scomparso giovedì, 40enne ritrovato in centro: "Ha già abbracciato le sue bimbe"

  • Papà di tre bimbe sparisce nel nulla, ore di angoscia per i familiari di Alfonso Bagnasco

  • Incidente sulla Palermo-Mazara, tir sbanda e il conducente viene sbalzato sull'asfalto: è grave

Torna su
PalermoToday è in caricamento