rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca Bagheria

Scarpe Converse e Superga "fasulle": blitz della finanza, scatta sequestro

Operazione messa a segno dai finanzieri della compagnia di Bagheria, che nell’ambito dell’intensificazione del controllo economico del territorio disposto dal comando provinciale di Palermo, hanno portato via circa 400 articoli

Operazione messa a segno dai finanzieri della compagnia di Bagheria, che nell’ambito dell’intensificazione del controllo economico del territorio disposto dal comando provinciale di Palermo, hanno sequestrato circa 400 articoli contraffatti.

In particolare, le fiamme gialle hanno individuato, all’interno di un noto esercizio commerciale nel centro di Bagheria, circa 400 calzature riproducenti il simbolo di famosi marchi, come “Converse” modello “All Star” e “Superga” che, dopo la perizia eseguita dai tecnici delle società che tutelano i citati marchi in Italia, sono risultati contraffatti.

Pertanto i finanzieri hanno proceduto a sequestrare la merce risultata contraffatta e denunciare il rappresentante legale della società all’autorità giudiziaria di Termini Imerese per il reato di contraffazione. "Continuano, incessanti - si legge in una nota - i controlli delle fiamme gialle in tutta la provincia palermitana per contrastare ogni forma di illegalità economica, a tutela dei consumatori e degli esercizi commerciali che operano nel rispetto delle norme".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scarpe Converse e Superga "fasulle": blitz della finanza, scatta sequestro

PalermoToday è in caricamento