menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Ugo La Malfa, manca la concessione: sequestrata sala scommesse clandestina

Le "giocate" venivano fatte utilizzando i bookmaker stranieri, privi di concessione dei Monopoli. Il titolare dell'attività è stato denunciato

Prosegue, senza sosta, l’attività di repressione delle scommesse clandestine da parte della polizia. Questa volta a finire nelle maglie dell’attività ispettiva, finalizzata a reprimere il gioco abusivo, è stato un esercizio di via Ugo La Malfa (Le forze dell'ordine non hanno reso noto il nome dell'attività ndr). Il locale è stato sottoposto a sequestro, come pure le postazioni informatiche, i monitor e le ricevute delle “giocate”. Il titolare è stato denunciato. 

Gli agenti hanno accertato e documentato, a seguito di intensi controlli, che presso l'attività venivano fatte giocate utilizzando i bookmaker stranieri privi di concessione dei Monopoli. I risultati conseguiti dalla polizia in poco più di un mese dimostrano che il fenomeno delle scommesse abusive è dilagante in città e riguarda varie zone. L'ultimo sequestro, solo poco più di una settimana fa in via Montellegrino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento