Sant’Agata alla Guilla, lavori abusivi in zona a rischio sismico: sequestrato rudere

Sull'immobile, in cortile Colomba, era in corso una ristrutturazione per realizzare un piano sopraelevato e una copertura a tetto spiovente in legno. I vigili urbani hanno accertato la mancanza del nulla osta del Genio Civile

Il rudere sotto sequestro

Sequestrato un immobile in cortile Colomba, nella zona di Sant’Agata alla Guilla. Gli agenti del Nucleo Tutela patrimonio artistico della polizia municipale hanno accertato che nel rudere che si trova in zona a rischio sismico si stavano realizzando lavori non autorizzati. "Il cantiere edile era abusivo - spiegano dal Comando della polizia municipale - dato che manca il nulla osta del Genio Civile e su disposizione del giudice l'intero immobile è stato sequestrato". La ristrutturazione consisteva nella realizzazione di un piano sopraelevato di circa 70-80 cm e una copertura a tetto spiovente in legno con un soppalco interno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Stretta anti covid, ecco l'ordinanza: mascherine all'aperto, divieto di stazionare in strada

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento