Arrivano i vigili, sequestrate un'officina e un'autorimessa

Le operazioni in via Mongerbino e in via Cesalpino, al Villaggio. Nel corso di altri interventi sono stati multati due posteggiatori abusivi in zona Fiera e al Velodromo

Nel corso di diverse operazioni la polizia municipale ha sanzionato due posteggiatori abusivi e sequestrato una officina di autoriparazioni ed una autorimessa, che erano prive di autorizzazioni. I parcheggiatori sono stati individuati sabato scorso, nel corso di due manifestazioni: in via Lanza di Scalea, al Velodromo, dove era programmato un concerto è stato sanzionato un trentacinquenne, mentre nella zona della Favorita, durante la Fiera del Mediterraneo, la multa è stata comminata a un trentanovenne. Per entrambi è scattata la sanzione di 771 euro.

Invece, il nucleo di polizia ambientale nel corso degli accertamenti per il rispetto della normativa ambientale, ha sequestrato una officina di autoriparazioni in via Mongerbino e una autorimessa in via Cesalpino. "Durante il sopralluogo in via Mongerbino - spiegano da via Dogali - gli agenti hanno riscontrato che nell'officina di circa 40 metri quadrati, dotata con attrezzature e strumenti di lavoro erano presenti due auto in attesa di riparazione. Alla rituale richiesta di documentazioni amministrative il titolare di 63 anni non ha esibito le autorizzazioni necessarie perché sprovvisto e la relazione fonometrica indispensabile per svolgere l'attività e quindi si è proceduto alla chiusura immediata con il sequestro dei locali".

Lo stesso provvedimento è stato eseguito in un altro intervento effettuato con i carabinieri della stazione Palermo Scalo, nel piano scantinato di un edificio di via Cesalpino, al Villaggio, nei confronti del titolare 31enne di una autorimessa con annesso autolavaggio manuale, estesa circa 900 metri quadrati. "Al momento del sopralluogo - dicono da via Dogali - è stata rilevata un’attività in pieno svolgimento, con autovetture in fase di lavaggio e asciugatura e 60 autoveicoli e 10 motocicli custoditi all’interno, di fatto abusiva, senza alcuna autorizzazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo protagonista, prevista "tempesta violenta": diramata allerta meteo gialla

  • La lettera: "Silvana Saguto ci hai tolto tutto, tu mangiavi sempre al ristorante e noi un pezzo di pane"

  • Folle serata allo Sperone, litiga con la moglie per i Sofficini e viene arrestato

  • L'arancina più buona a Palermo, gara alla vigilia di Santa Lucia: vince il Bar Matranga

  • Centro Convenienza chiude e non consegna i mobili già pagati: "Clienti truffati"

  • Un colpo di pistola in aria e poi l'assalto al portavalori, rapina da 65 mila euro a Bagheria

Torna su
PalermoToday è in caricamento