menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri consegnano il novellame alla Caritas di Monreale

I carabinieri consegnano il novellame alla Caritas di Monreale

Fermato con 400 chili di novellame Ballarò, denunciato 45enne

Il pesce è stato posto sotto sequestro e su disposizione del magistrato di turno è stata autorizzata la consegna al Banco Alimentare di Palermo ed alla Caritas di Monreale

I carabinieri hanno denunciato in stato di libertà un uomo, M. D. di 46 anni, per detenzione di novellame al di sotto della taglia minima prevista. L’uomo è stato fermato in via Cesare Battisti, prossimo al mercato Ballarò, alla guida del veicolo Fiat Scudo dove all’interno venivano trasportati 375 kg di novellame di specie “marina sarda” distribuito in 75 cassette di polistirolo.

Gli accertamenti del personale dell’Asp hanno giudicato il novellame in buono stato di conservazione e idoneo al consumo alimentare umano. Il novellame è stato posto sotto sequestro e su disposizione del magistrato di turno è stata autorizzata la consegna ad Enti di Solidarietà Sociale senza scopo di lucro e pertanto è stato dato in beneficenza al Banco Alimentare di Palermo ed alla Caritas di Monreale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento