menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto archivio)

(foto archivio)

Via Piano dell'Ucciardone, in auto con 40 chili di "neonata": scatta il sequestro

Un uomo è stato fermato a bordo della sua Ford Fiesta, nel cui portabagagli c'erano otto cassette di novellame. Dopo gli accertamenti dell'Asp, qualora idoneo, il prodotto ittico verrà donato in beneficenza

Viaggiava sulla sua auto trasportando 40 chili di "neonata". La polizia ha fermato ieri sera un uomo che si trovava alla guida di una Ford Fiesta vicino a via Piano dell'Ucciardone. Gli agenti dell'Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, dopo aver notato una certa agitazione sia nel conducente che nel passeggero, hanno proceduto alla perquisizione del mezzo trovando otto cassette contenenti il prodotto ittico.

Così sono stati eseguiti degli accertamenti più approfonditi grazie al supporto del personale della guardia costiera, al termine dei quali è scattata la contestazione e la notifica della sanzione amministrativa per la detenzione e il trasporto di esemplari di specie ittiche di taglia inferiore a quella consentita per la conservazione, in violazione della normativa vigente.

Il prodotto ittico sequestrato sarà presto sottoposto a un’ispezione sanitaria da parte del servizio veterinario dell’Asp di Palermo. Qualora dovesse risultare idoneo al consumo alimentare, verrà donato agli istituti caritatevoli della città. Ad aprile 2016 sono stati gli agenti della Polstrada a intercettare un furgone utilizzato per trasportare tre quintali di novellame: denunciato un uomo di 33 anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento