Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Tribunali-Castellammare / Via Lincoln

Da Gucci alla Disney, scatta sequestro di merce contraffatta in due negozi cinesi di via Lincoln

Operazione messa a segno dalla guardia di finanza. Tolti dal mercato anche 370 giocattoli e 40 prodotti di elettronica privi del marchio Ce

La merce sequestrata in una delle due operazioni

Sequestrati 455 capi contraffatti e 410 articoli non sicuri. E' il bilancio dell'operazione messa a segno dalla guardia di finanza in due negozi di via Lincoln. In particolare le fiamme gialle, in un primo intervento, hanno individuato un esercizio commerciale gestito da un cinese di 53 anni, all'interno del quale erano posti in vendita 450 capi di abbigliamento recanti marchi contraffatti, in particolare cappelli Gucci, nonché i brand della Disney e i loghi di importanti società sportive di calcio.

I prodotti sono stati sottoposti a sequestro ed il responsabile è stato deferito alla locale Procura della Repubblica per i reati di "detenzione per la vendita o per mettere altrimenti in circolazione opere dell'ingegno o prodotti industriali con marchi o segni distintivi, nazionali o esteri contraffatti" e "ricettazione".

In un secondo intervento i finanzieri hanno individuato sempre in via Lincoln, un altro negozio, gestito sempre da un cittadino di etnia cinese, in cui erano messi in vendita 370 giocattoli e 40 prodotti di elettronica privi del marchio Ce, ovvero privi delle informazioni e delle avvertenze riguardanti la sicurezza dei prodotti commercializzati. E' scattato il sequestro amministrativo degli articoli, potenzialmente pericolosi per la salute dei consumatori. Per il titolare sono scattate sanzioni amministrative pecuniarie per un totale di seimila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Gucci alla Disney, scatta sequestro di merce contraffatta in due negozi cinesi di via Lincoln

PalermoToday è in caricamento