Cronaca

Aveva in auto 159 paia di scarpe con griffe contraffatte, scatta sequestro a Ballarò

La Guardia di finanza ha segnalato un senegalese alla Procura per commercio di prodotti con "segni falsi" e ricettazione. Da giugno ad oggi, i reparti delle fiamme gialle palermitane hanno sequestrato 13.571 "pezzi" contraffatti

Il Gruppo pronto impiego della Guardia di Finanza ha sequestrato 159 paia di scarpe con marchi contraffatti. Nike, Adidas, Gucci, Fila, Puma: c'era di tutto e di più nella macchina di un senegalese, parcheggiata nei pressi del mercato di Ballarò, finita nelle rete dei controlli dei baschi verdi.

La merce contraffatta è stata sequestrata e il responsabile è stato segnalato alla Procura della Repubblica per "Introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi" e (articoli articoli 474 e 648 del codice penale). Dal mese di giugno ad oggi, i reparti delle fiamme gialle palermitane, con riferimento ai settori della contraffazione e della tutela prodotti, hanno effettuato 44 interventi, a seguito dei quali 30 soggetti sono stati deferiti all'autorità giudiziaria. Complessivamente sono finora 13.571 i prodotti sequestrati.

E' questo il bilancio dei controlli, che nei mesi estivi sono stati intensificati nelle aree maggiormente interessate dalla presenza di turisti. Si tratta, sottolinea la Gdf in una nota, di "fenomeni criminali che minano le basi di una sana e leale concorrenza tra imprenditori e spesso sono gestiti da organizzazioni che si sostengono finanziariamente anche avvantaggiandosi dei profitti derivanti da tali illecite attività e sfruttano manodopera a basso costo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aveva in auto 159 paia di scarpe con griffe contraffatte, scatta sequestro a Ballarò

PalermoToday è in caricamento