menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo svincolo dell'autostrada A19 trasformato in discarica

Lo svincolo dell'autostrada A19 trasformato in discarica

Brancaccio, da incompiuta a discarica: sotto sequestro uno svincolo della Palermo-Catania

La polizia municipale e l'Arpa hanno trovato una distesa di rifiuti speciali e pericolosi. L'area è stata affidata all'Ufficio ambiente del Comune per l'attivazione delle procedure di messa in sicurezza

Da incompiuta a discarica il passo è breve. La polizia municipale e l'Arpa hanno sequestrato la bretella "lato mare" della Palermo-Catania, nella zona di Brancaccio, tra l'autostrada e il centro commerciale Forum. I vigili urbani e i tecnici intervenuti hanno trovato una distesa di rifiuti speciali, guaine in gomma, tubi, mobili rotti e pezzi di elettrodomestici abbandonati e in alcuni casi dati alle fiamme.

Tra i rifiuti sono stati rinvenuti anche i resti di lastre di amianto e di vetro. Il timore è che le fibre nocive si siano disperse nel tempo arrivando sino alle abitazioni e ai terreni vicini. Gli agenti della polizia municipale hanno acquisito le immagini di alcuni impianti di videosorveglianza installati nella zona. Con un pizzico di fortuna le telecamere potrebbero aver inquadrato le targhe dei mezzi utilizzati da alcuni dei responsabili dello scempio.

L’area è stata affidata all’Ufficio ambiente del Comune per l’attivazione della messa in sicurezza. Dietro a questa vicenda di degrado c'è la storia di un’opera incompiuta avviata nei primi anni del terzo millennio e ancora oggi, a causa di contenziosi e rimbalzi, lontana dalla sua definizione. I lavori di urbanizzazione erano stati previsti - ma non sono mai state realizzati - nel mega progetto che ha visto la nascita del centro commerciale Forum.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento