Via Belmonte Chiavelli, sequestrato un container pieno di rottami e rifiuti speciali

La polizia municipale ha individuato il punto di stoccaggio seguendo un autocarro in viale Regione Siciliana. Denunciato all'autorità giudiziaria un 49enne

Il container pieno di rifiuti speciali e pericolosi

Ruote di scooter, condizionatori e unità esterne, parti meccaniche e tanto altro ancora. La polizia municipale ha sequestrato un container pieno di rifiuti speciali scovato all'interno in un’area parcheggio di via Belmonte Chiavelli. L’attività è stata eseguita dal Nucleo tutela vivibilità e igiene urbana. Gli agenti sono intervenuti in abiti civili e a bordo di un’auto civetta dopo aver seguito un autocarro carico di rottami ferrosi che stava percorrendo viale Regione Siciliana.

Dentro il container i vigili urbani hanno trovato di tutto e di più: rifiuti di apparecchiature elettriche elettroniche (cosiddetti Raee) come accumulatori di piombo, pannelli fotovoltaici, cavi in rame e plastiche. Terminata l’attività di catalogazione e sequestro la polizia municipale ha identificato e denunciato all’autorità giudiziaria un uomo di 49 anni, C.A., per gestione illecita di rifiuti. Il container usato per lo stoccaggio è stato sottoposto a sequestro penale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: in Sicilia negozi chiusi la domenica e nei festivi

  • "Caricate i posti o la Sicilia diventa zona rossa": bufera per l'audio del dirigente della Regione

  • Dal nuovo Riina al nipote di Michele Greco, boss ballano la techno: spot shock di Klaus Davi

  • Tamponi nelle scuole, l'Asp rende noto il calendario: ecco gli istituti coinvolti

  • Incidente al drive in della Fiera, malore dopo il tampone: marito e moglie con auto contro il muro

Torna su
PalermoToday è in caricamento