Cronaca Via Ballaro

Altro blitz nella piazza di Ballarò, liberati 350 cardellini e verzellini

Agenti di polizia e uomini del Corpo forestale sono intervenuti durante il mercato della domenica. Quattro persone denunciate per detenzione e vendita illegale di animali di specie protetta

Ancora un sequestro di cardellini a Ballarò. Un’operazione congiunta è stata compiuta stamattina dagli agenti della polizia del commissariato Oreto-Stazione e personale Corpo forestale nell’ambito del piano di “Controllo integrato del territorio”, allo scopo di frenare il fenomeno dell’illegalità e dell’abusivismo cittadino.

Ancora una volta la zona interessata è stata quella del quartiere “Ballarò”, il cui mercatino domenicale a cielo aperto rappresenta sempre uno snodo cruciale per l’illegittima vendita di volatili di cui è proibita anche la cattura. Gli agenti, in piazza Ballarò, hano notato diverse persone davanti ad una fila composta da quattro bancarelle dove erano riposte decine di gabbie di legno. Accanto a lampadari, cassapanche ed arredi ornamentali di ogni tipo, sulle bancarelle domenicali campeggiavano così centinaia di cardellini e verzellini pronti per essere venduti.

Alla vista dei poliziotti i quattro gestori delle bancarelle interessate hanno tentato di dileguarsi ma sono stati bloccati. Gli Agenti recuperavano e sequestravano le varie gabbie contenenti, complessivamente, 350 cardellini e verzellini. Le quattro persone sono state bloccate e adesso sono indagate in stato di libertà in quanto ritenute responsabili del reato di detenzione e vendita di animali di specie protetta. Gli esemplari che sono sempre più richiesti da “appassionati” del settore sarebbero stati venduti a fronte di somme oscillanti tra i 25 ed i 100 euro.

I volatili vengono ormai ciclicamente catturati illegalmente ed alimentano un turpe commercio che vede queste specie animali mercificate da soggetti senza scrupoli. Gli esemplari sono stati liberati presso il parco Uditore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altro blitz nella piazza di Ballarò, liberati 350 cardellini e verzellini

PalermoToday è in caricamento