Domenica, 21 Luglio 2024
Polizia municipale

Giravano senza autorizzazione, sequestro per due ape calesse in piazza Magione

Ai due conducenti è stata contestata la prevista violazione al Codice della strada, che include una multa che oscilla tra 1.812 e 7.249 euro e la sospensione della patente di guida dai quattro ai dodici mesi (sanzioni che stabilirà la Prefettura)

Gli agenti del Nucleo vigilanza trasporto pubblico della polizia municipale, durante i controlli rivolti a coloro che operano nell'ambito del trasporto pubblico non di linea, hanno fermato in piazza Magione i conducenti di due ape calesse che lavoravano nonostante fossero sprovvisti del necessario titolo autorizzativo per l'esercizio del servizio.  

A entrambi è stata contestata la violazione al Codice della strada che, oltre a includere una sanzione economica che oscilla tra 1.812 e 7.249 euro e la sospensione della patente di guida dai quattro ai dodici mesi (sanzioni che stabilirà la Prefettura), prevede anche il sequestro amministrativo del veicolo ai fini della confisca.  

"Giova ricordare all'utenza - scrive la polizia municipale in una nota - come i veicoli regolarmente autorizzati a svolgere tale servizio abbiano l'obbligo di esporre sia sulla parte anteriore, sia su una targhetta posta sulla parte posteriore del mezzo, l'effigie comunale e il numero di autorizzazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giravano senza autorizzazione, sequestro per due ape calesse in piazza Magione
PalermoToday è in caricamento