Cronaca Politeama / Piazza Castelnuovo

“Discoteca non autorizzata”, nuovo sequestro per il Cotton Club

Sabato scorso all'interno gli agenti hanno trovato un centinaio di giovani che ballavano su musiche selezionate da un dj nello scantinato del locale. Il pub è stato posto sotto sequestro

Continua il pugno duro delle forze dell’ordine contro i locali notturni non in regola. Per l’ennesima volta è stato preso di mira il pub Cotton Club di piazza Castelnuovo, già multato a nello scorso febbraio per trattenimenti danzanti abusivi e posto sotto sequestro su disposizione dell’Autorità giudiziaria e successivamente dissequestrato.

Il nuovo controllo da parte degli agenti della polizia amministrativa è scattato sabato. Al momento dell’ispezione i poliziotti hanno trovato un centinaio di giovani che ballavano su musiche selezionate da un dj nello scantinato del pub, a cui si accedeva da una scala parzialmente nascosta a una poltrona dove una “vedetta” aveva il compito di avvisare il dj di interrompere la musica in caso di controlli. La gestione era di una donna romena che in gennaio risultava una delle cassiere del "Cotton Club".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Discoteca non autorizzata”, nuovo sequestro per il Cotton Club

PalermoToday è in caricamento