Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca Sperone / Via Messina Marine

"Scarichi fognari abusivi": i vigili sequestrano autolavaggio in via Messina Marine

L’area di circa 50 metri quadrati era annessa a un distributore di carburante e dotata di attrezzature car wash, idropulitrice e aspirapolvere. Il titolare dell’attività, di 37 anni, è stato segnalato per violazione della normativa ambientale

Intervento dei vigili in via Messina Marine. Questa mattina gli agenti della polizia municipale hanno sequestrato un autolavaggio abusivo. "Gli uomini del nucleo antifrodi - dicono dal comando di via Dogali - appena sono giunti sul posto hanno riscontrato la mancanza di autorizzazioni e la violazione della normativa ambientale per gli scarichi fognari".

L’area di circa 50 metri quadrati in cui veniva svolta l’attività era annessa ad un distributore di carburante e dotata di attrezzature car wash, idropulitrice e aspirapolvere. "I vigili sono arrivati mentre l’attività era in pieno svolgimento - spiegano dagli uffici di via Dogali - c’era un’autovettura nella zona lavaggio e le acque con tracce di schiuma convogliavano nella fognatura comunale. Il titolare dell’attività, A. L.M. di 37 anni, è stato segnalato all’autorità giudiziaria per violazione della normativa ambientale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Scarichi fognari abusivi": i vigili sequestrano autolavaggio in via Messina Marine

PalermoToday è in caricamento