menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

"Alcol a minorenni", la madre denuncia: sequestrata discoteca "abusiva"

Si tratta de "Le Candele", nei pressi di via Lanza di Scalea. L'indagine è partita dalla denuncia presentata dalla mamma di un ragazzino di tredici anni, finito in ospedale dopo aver bevuto della vodka all'interno del locale. Il proprietario è stato denunciato

Bevande alcoliche servite ai clienti minorenni e apertura senza autorizzazione. La polizia ha sequestrato "preventivamente" la discoteca "Le Candele", locale in via Faraone, parallela di via Lanza di Scalea. Il titolare adesso deve rispondere di "apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo o trattenimento e somministrazione di bevande alcoliche a minori".

Il provvedimento di sequestro preventivo è stato emesso dal gip Maria Pino, su richiesta del sostituto procuratore Battinieri. L'indagine è partita dalla denuncia presentata dalla mamma di un ragazzino di tredici anni, finito in ospedale dopo aver bevuto della vodka all'interno del locale in occasione di una festa scolastica. Nel corso dei controlli, gli agenti hanno accertato che la discoteca "era priva dell'autorizzazione da parte della commissione comunale di vigilanza per i pubblici spettacoli". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento