rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Sul treno per Palermo senza green pass: interviene polizia e allontana 25enne

Momenti di agitazione allo scalo ferroviario centrale di Agrigento. Il giovane, biglietto alla mano, era salito sul primo convoglio diretto per il capoluogo

Sono dovuti intervenire i poliziotti della sezione Volanti della Questura per fare scendere dal convoglio ferroviario un venticinquenne agrigentino che pretendeva di viaggiare senza green pass base. Momenti di agitazione, all’alba di sabato, allo scalo ferroviario centrale di Agrigento. Il giovane, biglietto alla mano, era salito sul primo treno diretto per Palermo.

Forse pensava che, dato l’orario, non vi sarebbero stati controlli o forse ipotizzava che – cessato lo stato d’emergenza sanitaria – non fosse più necessario avere certificazione verde con sé. In realtà, il controllore del convoglio ferroviario, oltre a controllare il ticket di viaggio e la corretta obliterazione, ha chiesto l’esibizione del green pass. Certificazione che il venticinquenne, appunto, non aveva. E’ stato, dunque, invitato a scendere dal treno perché senza green pass non si può viaggiare. Cosa che il venticinquenne, biglietto ormai fatto, non voleva assolutamente fare. Il responsabile del convoglio ferroviario è stato costretto, anche perché il treno doveva mettersi in marcia, a richiedere l’intervento delle forze dell’ordine. Alla stazione sono giunti gli agenti delle Volanti che hanno fatto scendere dal treno il giovane agrigentino. 

fonte AgrigentoNotizie

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sul treno per Palermo senza green pass: interviene polizia e allontana 25enne

PalermoToday è in caricamento