Seminari professionalizzanti di UniPa e Banca d’Italia per gli studenti di Scienze Economiche

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

L’Università degli Studi di Palermo e la Banca d'Italia hanno organizzato un ciclo di seminari professionalizzanti dedicati agli studenti del Corso di Laurea Magistrale in Scienze Economiche e Finanziarie presieduto dal prof. Andrea Cipollini.

I seminari, coordinati dal prof. Fabio Mazzola, Prorettore Vicario UniPa, e dal dott. Giuseppe Ciaccio, Titolare della Divisione ricerca economica territoriale della Sede di Palermo della Banca d'Italia, sono stati tenuti dai funzionari della stessa sede della Banca, diretta dal dott. Pietro Raffa.

I temi affrontati hanno riguardato diverse attività della Banca, quali le ricerche economico-territoriali, l'attività di vigilanza, la tutela della clientela bancaria, gli obiettivi e gli strumenti della politica monetaria unica e il sistema dei pagamenti.

La particolarità di questo ciclo di seminari, giunto alla seconda edizione, è stata la modalità di svolgimento, interamente a distanza, su una piattaforma on-line a cui hanno partecipato, interagendo con i relatori, circa 50 studenti magistrali.

“La Banca d'Italia e l'Università di Palermo – commenta il prof. Fabio Mazzola - già protagoniste di iniziative di beneficenza e aiuto finanziario legate alla diffusione della pandemia, hanno manifestato così in modo esplicito la volontà di supportare al meglio la formazione professionalizzante degli studenti universitari nel difficile momento legato all'emergenza COVID-19”.

Torna su
PalermoToday è in caricamento