Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Tribunali-Castellammare / Piazza Giovanni Meli

Sedie e tavolini non autorizzati in piazza Meli, multati e segnalati i gestori di tre pub

I locali sono inoltre risultati sprovvisti della licenza per servire alimenti e bevande all'esterno. Controlli dei carabinieri e dei vigili anche in via Isidoro La Lumia dove, in un locale, è stato trovato un cavo per portare abusivamente l'energia elettrica all'esterno

Carabinieri in piazza Meli - foto archivio

Piazza Meli occupata da sedie, tavoli e ombrelloni posizionati senza alcuna autorizzazione. I carabinieri e la polizia municipale hanno sanzionato tre pub (dei quali non sono stati forniti i nomi) segnalando i gestori per occupazione abusiva di solo pubblico e contestando loro la mancanza di conformità a quanto previsto dal regolamento comunale sui dehors. Controlli e multe che per un locale di via Isidoro La Lumia.

Complessivamente, all’atto delle ispezioni, la piazza era occupata da oltre 150 sedie, 50 tavoli e una decina di ombrelloni. “I locali - si legge in un nota - sono risultati sprovvisti della Scia per somministrazione di alimenti e bevande all'esterno (mille euro di sanzione ciascuno). Inoltre uno dei locali, sebbene autorizzato per la somministrazione di alimenti e bevande al banco, svolgeva illecitamente la somministrazione ai tavoli in modalità assistita (5 mila euro di sanzione)”.

Durante un altro accertamento militari e vigili hanno passato al setaccio un locale di via Isidoro La Lumia (del quale non è stato fornito il nome) riscontrando in prima battuta l’utilizzo di un cavo elettrico per fornire energia nello spazio esterno dell’attività. “E’ stato richiesto l'intervento di una squadra di pronto Intervento dell'Enel - prosegue la nota - che ha provveduto alla rimozione del cavo e alla contestazione per l’allaccio illecito”.

Il gestore, ricostruiscono le forze dell’ordine, è stato inoltre sanzionato in quanto il locale è risultato sprovvisto della prescritta Dia sanitaria esterna per la porzione di suolo pubblico utilizzato per la somministrazione di alimenti e bevande ai tavoli. Per lui un verbale da mille euro e un secondo da mille euro in quanto uno dei dipendenti, addetto al servizio ai tavoli, era privo del prescritto attestato di alimentarista.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sedie e tavolini non autorizzati in piazza Meli, multati e segnalati i gestori di tre pub

PalermoToday è in caricamento