Cronaca

Terrasini, "Troppo lontani dal centro abitato": i servizi sociali si trasferiscono

Il sindaco ha emanato un’ordinanza per il trasferimento degli uffici, entro gennaio 2017, dalla sede di via Cala Rossa a quella di Corso Vittorio Emanuele

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il sindaco Giosuè Maniaci ha emanato l’ordinanza n. 142 che prevede il trasferimento degli uffici dei servizi sociali dall’attuale sede comunale ubicata al centro diurno di via Cala Rossa a quella di Corso Vittorio Emanuele n. 371. Con il provvedimento si incaricano gli Uffici Comunali competenti a completare il trasferimento entro il mese di gennaio 2017.

La decisione arriva dopo che sono arrivate all’amministrazione comunale numerose segnalazioni verbali di cittadini, soprattutto anziani e familiari di diversamente abili, che lamentavano la difficoltà, per l’eccessiva distanza dal centro abitato, di raggiungere il centro diurno. Per venire incontro alle esigenze manifestate dai cittadini, si ritiene opportuno trasferire gli uffici dei servizi sociali presso i locali dei Servizi Demografici siti al piano terra di “Palazzo Salamone”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrasini, "Troppo lontani dal centro abitato": i servizi sociali si trasferiscono

PalermoToday è in caricamento