Cronaca

Comune, la II Commissione all'istituto Zootecnico

Dipendenti da mesi senza stipendio. Il presidente Paolo Caracausi: "Non è pensabile rimanere disattenti alle potenzialità che tale pubblico bene possa essere per la città di Palermo"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

La commissione attività produttive del Comune ha effettuato un sopralluogo all'Istituto sperimentale zootecnico per la sicilia. Ha incontrato il commissario, il direttore, ed i 50 dipendenti che da 4 mesi non percepiscono gli emolumenti per mancato stanziamento da parte della Regione Siciliana. L'istituto che occupa 25 ettari circa di terreni nella cosiddetta zona di fondo luparello ha in gestione circa 300 animali tra equini, ovini, caprini e specie varie di volatili. Attualmente i mancati trasferimenti mettono a repentaglio la salute ed il benessere animale e preoccupano i  responsabili dell'ente.

L'istituto è meta settimanalmente di decine di visitatori tra cui molti bambini interessati a conoscere diverse specie animali presenti. Questa situazione limita, ovviamente, le innumerevoli potenzialità dell'Istituto che potrebbe dare enorme sviluppo alle esigenze della collettività. Alcune di queste che sono state oggetto dell'incontro odierno con la Commissione attività produttive del comune di Palermo riguardano: l'incentivazione del parco didattico e della sua funzione educativa per le scuole della città; l'utilizzo del fondo e delle sue strutture come centro promozionale delle attività agrozootecniche del territorio e potenziamento del ruolo centrale per il partinariato sociale con il comune di Palermo. Non è pensabile rimanere disattenti alle potenzialità che tale pubblico bene possa essere per la città di Palermo. In una città dove la politica del verde è stata per tanti anni dimenticata il fondo Luparello potrebbe diventare il fiore all'occhiello di questa amministrazione comunale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune, la II Commissione all'istituto Zootecnico

PalermoToday è in caricamento