Stop occupazioni, si torna sui libri: “Ma la protesta continua"

"Liberati" tutti gli istituti che fino a ieri continuavano le occupazioni cominciate due settimane fa. Gli studenti però avvertono: "Le manifestazioni continueranno a oltranza con altre forme"

Occupazioni finite. Si torna fra i banchi di scuola e, quasi per tutti a tempo, pieno. Dopo le ondate di protesta, spesso anche dura, degli studenti che nei giorni scorsi hanno preso possesso delle scuole, gestito le lezioni in maniera alternativa, che sono anche scesi in piazza pacificamente o bloccando le strade per far sentire la loro voce d’opposizione al Governo e alle misure di austerity per fronteggiare la crisi si torna pian piano alla normalità.

Disoccupati tutti gli istituti, primo fra tutti il Regina Margherita che aveva lanciato la protesta, così anche il liceo scientifico Benedetto Croce, visitato anche dal primo cittadino Leoluca Orlando.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Domani – spiega alla redazione di PalermoToday  Federico Guzzo, rappresentante d’istituto del Regina Margherita e portavoce del gruppo Studenti Medi Palermo – avremo l’assemblea delle scuole palermitane in agitazione. In quella sede decideremo come continuare a far sentire la nostra voce. Anche senza le occupazioni il movimento studentesco sarà presente ed attivo in città ad oltranza partendo dal lavoro dei collettivi nelle scuole”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Coronavirus, in Sicilia morti altri tre anziani: 75 i nuovi contagi, più della metà a Palermo

  • "Cocktail in mano e mascherine al gomito": due pub chiusi per violazione norme anti Covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento