menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'intervento Rap

L'intervento Rap

Scuola Michelangelo occupata da famiglie con bimbi piccoli, maxi bonifica della Rap

Portato via di tutto, tra cui quattro frigoriferi. Orlando: "Intervento eccezionale per garantire alle persone coinvolte una situazione igienica e di decoro più adeguata"

Questa mattina è stato completato un intervento di pulizia con la rimozione di ingombranti e di rifiuti misti nell’ex scuola di viale Michelangelo attualmente occupata. "Rap - si legge in una nota - ha prontamente avviato il massiccio intervento di pulizia straordinaria già ieri pomeriggio, impegnando due aree tecniche. Dall’area igiene del suolo di Rap sono entrate in campo quattro persone e due autocarri a vasca. Otto i viaggi effettuati. Riempito di rifiuti circa mezzo compattatore. Dall’area raccolta differenziata di Rap a supporto sono entrati in campo altri due operai e un autista con una gru e un aurocarro a pianale. E' stato riempito mezzo scarrabile di materiale ingombrante (circa 50 pezzi ) e portati via quattro frigoriferi".

“Si tratta di un intervento certamente eccezionale - dice il sindaco Leoluca Orlando - per garantire comunque a tutte le famiglie coinvolte, alcune delle quali con bambini piccoli, una situazione igienica e di decoro più adeguata. Anche questo fa parte degli interventi complessivi realizzati in questo periodo perché tutti siano aiutati e nessuno sia lasciato da solo ad affrontare un momento di particolare difficoltà".

Così il presidente della Rap Giuseppe Norata: “Davanti al degrado e al contesto in cui ci siamo trovati, si è ritenuto opportuno intervenire, senza indugio e con urgenza, per ripristinare il decoro e l’igiene in un sito abitato da famiglie e, quindi, anche da bambini che giocavano in mezzo alla sporcizia, con grave rischio per la salute degli stessi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento