Cronaca

Pioppo: chiusa la nuova scuola media Mancano rete elettrica e collaudo

Un centinaio di mamme e papà hanno protestato contro l'Amministrazione comunale. La struttura, dopo gli ultimi lavori, dovrebbe essere aperta fra quindici giorni

Un'aula di una scuola media

Manca l’allacciamento elettrico ed il collaudo amministrativo. Ci vorranno, dunque, altri quindici giorni almeno perché la nuova scuola media di Pioppo possa riaprire i battenti. Mamme e papà, circa un centinaio di persone in totale, stanchi di vedere i loro piccoli andare a scuola nell’ormai vetusto plesso del Comune hanno protestato contro il sindaco Filippo Di Matteo per la mancata apertura della nuova struttura con striscioni e cartelli. Secondo il Sindaco la manifestazione poteva essere evitata ma perchè l'amministrazione si starebbe occupando del problema per risolverlo. L’appuntamento adesso è per venerdì 14 ottobre alle ore 16 presso la delegazione di Pioppo. Per quella data la situazione relativa all’apertura della nuova scuola di Pioppo dovrebbe essere più chiara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pioppo: chiusa la nuova scuola media Mancano rete elettrica e collaudo

PalermoToday è in caricamento