rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Bimbi a lezione di igiene con il progetto gratuito digitale "Euphidra for kids"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Centocinquanta sono le specie di germi e batteri che si annidano, in media, sulle nostre mani, secondo una ricerca dell’università del Colorado. E mai come ora siamo consapevoli dell’importanza di una corretta igiene personale. Lo sa bene Euphidra for Kids, il progetto educativo promosso da Zeta Farmaceutici in collaborazione con Pleiadi, che nell’anno scolastico 2020/21 ha deciso di lanciare la digital edition dei suoi tradizionali laboratori, per continuare a trasmettere ai più piccoli, in piena sicurezza e nel rispetto della normativa in vigore, l’importanza dell’igiene personale. L’iniziativa è rivolta ai bambini delle classi III, IV e V delle scuole primarie della Sicilia, con un calendario ricco di date. “Euphidra for Kids” è molto di più di un semplice webinar online o di una qualsiasi lezione frontale: il progetto educativo è stato ideato e sviluppato per essere in linea con le disposizioni vigenti in materia di distanziamento e sanificazione, pur mantenendo alti il coinvolgimento e l’interattività delle esperienze proposte in perfetto stile Pleiadi.

Camici, guanti e pipette alla mano, i piccoli alunni possono imparare divertendosi attraverso l’osservazione al microscopio e l’esecuzione di test scientifici in totale sicurezza, grazie allo scientific box, il kit contenente tutto ciò che serve per svolgere le attività pratiche guidate da un esperto da remoto. Focus dei laboratori, ispirati dal marchio Euphidra AmidoMio, è la scoperta dell’amido: durante le attività i bambini trovano risposta a queste e altre domande: cos’è l’amido e perché è importante per la cura della persona? Quanti tipi ne esistono? Come si ottiene?

Spiega Lara Pollato, coordinatrice del progetto per Pleiadi: "Quest’anno i laboratori Euphidra for Kids assumono una veste nuova, digitale, per permettere alle attività di proseguire in totale sicurezza e continuare a trasmettere l’importanza dell’igiene personale ai più piccoli. Ci auguriamo che questo tipo di esperienza didattica possa avere una vasta eco e che questi piccoli ma fondamentali insegnamenti aiutino a crescere gli adulti responsabili del domani. Prendersi cura di sé e della propria igiene è il primo passo verso la salute, ora più che mai”. Sottolinea Marta Benedetti, amministratore delegato Zeta Farmaceutici: Per il terzo anno sosteniamo il progetto Euphidra for Kids, in una versione digitale che mantiene intatte le sue caratteristiche didattiche e di coinvolgimento. Tra i diversi temi che articolano la sua missione istituzionale, la nostra azienda ne ha uno a cui tiene particolarmente: contribuire a far crescere la cultura scientifica. Lo riteniamo un tema di estrema attualità, fondamentale perché i bambini acquisiscano strumenti che li aiutino a misurarsi con la realtà interpretando correttamente fatti e informazioni. E per diventare così un giorno cittadini consapevoli, in grado di operare scelte adeguate per sé e per la comunità”.

Il laboratorio Il viaggio alla scoperta dell’amido e dell’igiene personale inizia con l’invio di un scientific box alla scuola che aderisce all’iniziativa, un prezioso e ricco kit in cui il docente referente trova tutto il materiale necessario per consentire lo svolgimento delle attività. Il giorno della diretta con l’explainer di Euphidra, il materiale viene distribuito dall’insegnante agli alunni seguendo le istruzioni riportate nella scheda didattica. L’explainer incaricato svolge l’attività in collegamento tramite la piattaforma Zoom, in diretta dal suo laboratorio, e illustra frequentemente le norme anti-Covid-19 da seguire in classe. Dopo un brainstorming sulle conoscenze iniziali degli alunni, l’attività entra nel vivo con una serie di semplici esperimenti guidati per permettere ai bambini di scoprire cos’è l’amido, quanti tipi ne esistono, come si ottiene e perché è un ingrediente fondamentale nella cura e nell’igiene personale. Per far comprendere ai bambini che il corpo umano è continuamente esposto a batteri e germi, in una delle attività l’explainer simula alla classe la presenza di batteri sulle mani, spargendo uno speciale gel che successivamente viene illuminato da una lampada UV. Dopo aver sottolineato l’importanza dell’igiene, i bambini vengono guidati al corretto lavaggio delle mani per poi verificare, con l’ausilio del docente, l’efficacia della pulizia riutilizzando la lampada UV. Per scoprire di più sul progetto: https://www.euphidra.com/euphidraforkids/ Per informazioni e iscrizioni: euphidraforkids@pleiadi.eu

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbi a lezione di igiene con il progetto gratuito digitale "Euphidra for kids"

PalermoToday è in caricamento