Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Libertà / Via Pier delle Vigne

Scuola Serpotta chiusa dopo vacanze Rappa assicura: “Riaprirà presto”

Gli alunni hanno trovato un cartello che li avvisava che l'istituto del Borgo Vecchio sarebbe rimasto off limits per il crollo di un infisso. L'assessore all'Edilizia scolastica: "Lavori al via la prossima settimana"

Un quartiere a rischio e tanti piccoli alunni costretti a restare a casa dopo le vacanze di Natale. E’ successo a Borgo vecchio all’istituto Giacomo Serpotta dove mamme e papà, dopo aver accompagnato i propri piccoli, hanno trovato all’ingresso dell’istituto un cartello che li avvisava che la scuola sarebbe rimasta chiusa a causa di problemi strutturali. Sarebbero state le avverse condizioni meteorologiche dei giorni scorsi a causare il crollo di un infisso. “Nella fattispecie si è staccato un infisso – ha dichiarato l’assessore comunale all’Edilizia scolastica Sergio Rappa – che è poi caduto e giustamente la preside ha preferito interdire l’utilizzo dei locali fino al sopralluogo dei nostri uomini”.

Le classi elementari sono state trasferite alla vicina Federico II e solo il pianterreno n questo momento è utilizzabile. “Un disagio che - ha promesso Rappa - durerà solo per poco tempo”. Secondo quanto dichiarato dall’assessore all’Edilizia scolastica, infatti, il Coime si è già recato sul posto per verificare la situazione. Poi è stato subito ordinato il materiale per effettuare le riparazioni che dovrebbero cominciare entro la prima metà della settimana prossima. Ricordiamo che la struttura è un vero punto di riferimento per le tante famiglie di extracomunitari, un polo di mediazione e formazione linguistica e culturale”.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola Serpotta chiusa dopo vacanze Rappa assicura: “Riaprirà presto”

PalermoToday è in caricamento