Cronaca Boccadifalco / Via Bologni

Sicurezza stradale, “Saro di la morti nun si torna”: scuola Bonanno premiata per lo spot 

E' stato il sottosegretario all'Istruzione Davide Faraone a consegnare la targa ai ragazzi nell'ambito del progetto nazionale "Counseling e Guida"

La scuola Mantegna Bonanno è stata premiata per la realizzazione dello spot sulla sicurezza stradale “Saro di la morti nun si torna”. Il cortometraggio è tratto da una storia vera. E’ stato il sottosegretario all’Istruzione Davide Faraone a consegnare la targa ai ragazzi nell'ambito del progetto nazionale "Counseling e Guida” del dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio. Presente anche la consigliera Pd Serena Potenza.

LO SPOT - Protagonista il giovane  Emanuele Piombo, con l’attore Rino Carucci nelle vesti di sacerdote. Da un'idea di Davide Faraone, Serena Potenza, Cristina Sbacchi il video è stato realizzato dai ragazzi con la collaborazione gratuita di Tvm che ha messo a disposizione una troupe e l'impegno degli insegnanti Cristina Sbacchi, Blanca Patricia Cugurullo, Luisa Buonocore, Alessandro Pace e M. L. Leonetti. Il coordinamento durante i lavori per la realizzazione del video è stato curato dalla vicepreside S. Ruppi. Durante la giornata tutto l'istituto è stato impegnato in attività riguardanti la sicurezza stradale: proiezioni, temi, schede didattiche, dibattiti. Inoltre l'associazione Acudipa ha condotto due laboratori con alcune classi dell'istituto: i ragazzi hanno indossato degli occhialoni dispercettivi che simulavano l'effetto dell'alcol ed è stato chiesto loro di condurre dei percorsi seguendo la dritta via. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza stradale, “Saro di la morti nun si torna”: scuola Bonanno premiata per lo spot 

PalermoToday è in caricamento