Scuola, trovata l'intesa: da lunedì riprendono i servizi di assistenza ai disabili

A renderlo noto è il commissario straordinario della città metropolitana, Girolamo Di Fazio, dopo un incontro con i rappresentanti sindacali Slai-Cobas. Torneranno in servizio anche i 141 lavoratori delle cooperative

Alcuni genitori di ragazzi disabili durante una protesta

Riparte da lunedì 30 ottobre il servizio di assistenza per gli studenti disabili. A renderlo noto è il commissario straordinario della città metropolitana, Girolamo Di Fazio. L'annuncio arriva dopo un incontro a Palazzo Comitini con i rappresentanti sindacali Slai-Cobas.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scuola, alunni disabili ancora senza servizi: "Entro fine mese saranno attivati"

Nei giorni scorsi le famiglie dei disabili erano scese in piazza per rivendicare l'assistenza. Secondo quanto reso noto, si è trovato l'accordo per la ripresa dei servizi più essenziali: il trasporto dei disabili da casa a scuola, l'assistenza igienico-personale e quella per la comunicazione. Torneranno in servizio anche i 141 lavoratori delle cooperative. L'intesa prevede che nei casi in cui il servizio non potrà essere assicurato la città metropolitana darà un contributo economiche alle famiglie. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Straordinario ritrovamento a Caltavuturo: scoperta strada del secondo secolo Dopo Cristo

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento