Cronaca

Capo Gallo, scritte razziste sulle rocce: "Non vi vogliamo a casa nostra, immigrati di m..."

All'interno della riserva spunta anche il simbolo di una svastica. Le foto - scattate da un gruppo di escursionisti - hanno fatto il giro del web in poche ore, scatenando l'indignazione generale

"Eravamo all'interno della riserva di Capo Gallo e abbiamo notato delle scritte razziste". Un gruppo di escursionisti ha fotografato e segnalato i "graffiti" a sfondo razzista apparsi sulle rocce in un punto panoramico della montagna che domina Mondello e Sferracavallo. Si nota una svastica e sotto una scritta eloquente: "Non vi vogliamo a casa nostra, immigrati di merda". Le immagini hanno fatto il giro del web in poche ore, scatenando l'indignazione generale. "Queste foto - dice Roberto Gallo a PalermoToday - non si notano dal basso ma sulla montagna alla fine di un sentiero. Siamo all'interno della riserva di Capo Gallo, lato Barcarello".

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capo Gallo, scritte razziste sulle rocce: "Non vi vogliamo a casa nostra, immigrati di m..."

PalermoToday è in caricamento