Cronaca Via Nazionale, 203

Cinisi, screening anti Covid nell'istituto comprensivo: "Insegnante positiva"

Il caso interessa la sede della scuola dell'infanzia e della primaria. Tutti gli alunni sono risultati negativi. Il sindaco Palazzolo: "Il plesso Dolci è stato sanificato ed è aperto"

Riscontrato un caso di Covid tra gli insegnanti del plesso Danilo Dolci, sede della scuola dell'infanzia e primaria, a Cinisi. A darne notizia è il sindaco Giangiacomo Palazzolo che traccia il bilancio dello screening effettuato ieri e l'altro ieri nell'istituto comprensivo: su oltre 600 tamponi effettuati, c'è solo un positivo.

"In accordo con la dirigente scolastica Benedetta Bartolotta, abbiamo provveduto con celerità ieri pomeriggio - dichiara il primo cittadino - alla sanificazione dei locali del plesso Danilo Dolci e ad avvisare prontamente i genitori dei bambini che hanno avuto contatti con l'insegnante ai fini dell'isolamento fiduciario. La scuola - prosegue Palazzolo - rimarrà aperta secondo le direttive nazionali e regionali che siamo tenuti a rispettare ed eseguire e, pur comprendendo bene il senso di ansia, credo sia importante capire in questo momento che occorre attenzione e seguire accuratamente le norme igienico sanitarie previste. Sarà mia cura - conclude il sindaco - tenervi in costante aggiornamento sugli sviluppi relativi al caso".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinisi, screening anti Covid nell'istituto comprensivo: "Insegnante positiva"

PalermoToday è in caricamento