Cronaca

Due lievi scosse di terremoto registrate al largo di Cefalù

 La prima è avvenuta alle 00.24, ad una profondità di 10 chilometri, e la seconda alle 00.29, ad una profondità di 6 chilometri, al largo della costa siciliana centro settentrionale

Due lievi scosse di terremoto, entrambe di magnitudo 2.1, sono state registrate dopo la mezzanotte dalla Rete sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia in mare, al largo di Cefalù. La prima è avvenuta alle 00.24, ad una profondità di 10 chilometri, e la seconda alle 00.29, ad una profondità di 6 chilometri, al largo della costa siciliana centro settentrionale. Le scosse non sono state avvertite dalla popolazione e non hanno provocato nessun danno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due lievi scosse di terremoto registrate al largo di Cefalù

PalermoToday è in caricamento