Cronaca Tribunali-Castellammare / Vicolo Grifotta

Droga, scoperto dalla polizia laboratorio della coca alla Kalsa

Gli agenti hanno effettuato una perquisizione in un magazzino in vicolo Grifotta. Trovato un banco dotato di tutto il materiale necessario per la preparazione delle dosi e 350 grammi di sostanza stupefacente

Scoperta una vera e propria centrale della droga in un magazzino della Kalsa. A compiere l’operazione sono stati gli agenti della polizia in servizio presso la sezione contrasto al crimine diffuso della locale squadra mobile (Condor). Che dopo specifici servizi antidroga sono giunti in vicolo Grifotta, dove hanno effettuato una perquisizione all’interno di un magazzino chiuso da un portone blindato. Al loro ingresso i poliziotti si sono trovati davanti a una vera e propria centrale per il taglio ed il confezionamento della cocaina, che consentiva di approvvigionare almeno tutto il quartiere Kalsa.

All’interno del locale, dove si è potuto accedere soltanto grazie all’intervento dei vigili del fuoco che hanno utilizzato speciali attrezzature per aprire il portone blindato, è stato rinvenuto un banco dotato di tutto il materiale necessario per la preparazione delle dosi da immettere sul mercato partendo dallo stupefacente puro: 200 grammi circa di sostanza da taglio, bilancini di precisione, forbici, numerosissime bustine in cellophane, diverse dosi già confezionate di sostanza stupefacente oltre ad un grosso involucro contenente 150 grammi di cocaina apparentemente ancora allo stato puro. Sostanza che una volta tagliata e confezionata sarebbe stata almeno triplicata, per un valore al dettaglio di almeno cinquantamila euro. Nel corso della stessa perquisizione, all’interno di un cassetto di un vecchio mobile, venivano anche rinvenute 2 cartucce di pistola cal.7.65.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga, scoperto dalla polizia laboratorio della coca alla Kalsa

PalermoToday è in caricamento