Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Scoperta piantagione di Cannabis Baucina, arrestato apicoltore

L'uomo oltre ad occuparsi delle arnie e a coltivare ortaggi in un terreno di sua proprietà in contrada "Scarpa", aveva piantato delle piante di cannabis indica, di un'altezza tra i 90 ed i 170 centimetri

La droga sequestrata dai Carabinieri a Baucina

Una piantagione di cannabis, la quarta in cinque giorni, è stata scoperta dai carabinieri del comando provinciale di Palermo nel comune di Baucina. I militari hanno arrestato un apicoltore 44enne che oltre ad occuparsi delle arnie e a coltivare ortaggi in un terreno di sua proprietà in contrada "Scarpa", aveva piantato delle piante di cannabis indica, di un’altezza tra i 90 ed i 170 centimetri. Le forze dell'ordine hanno potuto constatare come la culture di "oro verde" siano organizzate in modo sempre più "professionale", con irrigatori a spruzzo a tempo, per creare un microclima ideale, e con l'utilizzo di prodotti specifici per concimare ed assicurare una crescita rigogliosa, sempre nascoste da sguardi indiscreti occultati in terreni demaniali a prima vista abbandonati e con fitta vegetazione.

Oltre a scoprire le piante, i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 40 grammi di marijuana essiccata, 100 grammi circa di hashish già divisa in dosi e una dose di cocaina. In queste ore gli uomini del Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti stanno procedendo alle analisi dei campioni repertati al fine di individuare il quantitativo di principio attivo presente nelle foglie. L'apicoltore è stato sottoposto al rito direttissimo a seguito del quale dopo la convalida dell'arresto è stato condannato ad 8 mesi di reclusione, con pena sospesa, e 2000 euro di multa.

v. g.-2

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperta piantagione di Cannabis Baucina, arrestato apicoltore

PalermoToday è in caricamento