Cronaca

Scontri tra tifosi, Zamparini: "Spero che il prefetto chiuda la curva"

Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, parla della rissa avvenuta prima del match di campionato con la Lazio

 "Gli incidenti che ci sono stati nel centro di Palermo prima della partita sono stati causati da duecento persone che vengono da un settore politicizzato della curva". Analizza così il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, gli scontri avvenuti prima del match di campionato tra Lazio e Palermo ai microfoni del programma radiofonico "La zanzara" su Radio 24. (GUARDA IL VIDEO)


Secondo il presidente rosanero il motivo è politico: "Il motivo era la politica e non il calcio, quelli del Palermo sono di sinistra e quelli della Lazio di destra". Infine Zamparini auspica un intervento deciso del Prefetto: "Spero che chiuda la curva dove ci sono questi esagitati. Spero che resti chiusa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontri tra tifosi, Zamparini: "Spero che il prefetto chiuda la curva"

PalermoToday è in caricamento