Zona via Ausonia, ore di ansia: "Mio zio è scomparso, aiutateci a trovarlo"

Si è allontanato dalla sua abitazione. Indossava un giaccone blu scuro, pantaloni di velluto grigi e un basco. L'episodio è stato denunciato alle forze dell'ordine

Via Ausonia

E’ uscito da solo intorno alle 10.30. Poi però non è più rientrato. Ore di apprensione per i familiari di Pietro M, 80 anni, che ieri mattina si è allontanato dalla sua abitazione nella zona di via Ausonia. "Abbiamo presentato denuncia ai carabinieri, siamo molto preoccupati", spiega a PalermoToday il nipote.

Aggiornamento: "E' tornato a casa, sta bene"

Avviate le ricerche dell'uomo, che vive con la moglie e non soffrirebbe di alcuna patologia. "Per chi lo vedesse in giro - scrivono i familiari sui loro profili Facebook - lo fermi e chiami i carabinieri o la polizia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pietro M. al momento della scomparsa indossava un giaccone blu scuro, pantaloni di velluto grigi, scarpe sportive nere con lacci e un basco. E' alto circa 155 centrimetri. L'uomo sarebbe uscito di casa senza cellulare. "Le denunce sono state già fatte nelle scorse ore e oggi - conclude il nipote - le forze dell'ordine controlleranno le telecamere della zona".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus, Musumeci gela tutti: "Prima o poi arriveremo alla chiusura totale"

  • Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

  • Regione, nuova stretta anti Covid: locali chiusi alle 23, dad nei licei e trasporti dimezzati

  • In strada contro il Dpcm: ai Quattro Canti scoppia la guerriglia

  • Arancine, panelle e blatte: chiusa rosticceria abusiva nel cuore di Boccadifalco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento