Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Altarello

Scommesse illegali in una cartoleria, multa da 155 mila euro per il titolare

I funzionari dell'Agenzia dogane e monopoli e la guardia di finanza sono intervenuti in un'attività in zona Altarello e hanno sequestrato un computer e un portatile, usati per accedere alle piattaforme e stampare le ricevute

Gli apparecchi sequestrati nella cartoleria di via Perpignano

Ufficialmente era una cartoleria ma grazie a due computer  i clienti potevano scommettere su calcio, basket e altri sport. I funzionari dell'Agenzia dogane e monopoli e la guardia di finanza hanno multato il titolare di un'attività commerciale in zona Altarello con una sanzione da 155 mila euro. Sotto sequestro i due apparecchi utilizzati dal gestore per accedere, senza alcuna concessione governativa, alle piattaforme.

"Nel corso della verifica - si legge in una nota - è stato accertato che era possibile scommettere anche su eventi sportivi diversi da quelli previsti nel palinsesto dei giochi autorizzati dall'Agenzia dogane e monopoli e che i tagliandi di gioco, rilasciati agli scommettitori, non riportavano le formule di avvertimento sul rischio di dipendenza dalla pratica dei giochi con vincite in denaro. Il titolare è stato inoltre denunciato all'autorità giudiziaria ".

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scommesse illegali in una cartoleria, multa da 155 mila euro per il titolare

PalermoToday è in caricamento