VIDEO | Sclafani Bagni, liberati due daini tenuti nel recinto di un'azienda zootecnica

Il gestore dell'impresa, sprovvisto di autorizzazione, è stato denunciato. Gli animali sono stati sequestrati dai carabinieri forestali e affidati al Centro regionale recupero fauna selvatica di Ficuzza

Due daini sono stati sequestrati dai carabinieri forestali del Centro anticrimine natura di Palermo - nucleo Cites. I due esemplari sono stati trovati in un'azienda zootecnica, all'interno di una recinzione metallica.

Il daino rientra tra le specie di cui non è consentita la caccia ed è vietata la detenzione, salvo eventuale autorizzazione. Il gestore dell'azienda è risultato sprovvisto di qualsiasi titolo idoneo alla detenzione degli esemplari che sono stati così sequestrati e affidati al Centro regionale recupero fauna selvatica di Ficuzza. Dopo essere sottoposti a visita veterinaria, sono stati rimessi in libertà.

Per l'uomo è scattata la denuncia. Sono in corso ulteriori accertamenti nell'azienda zootecnica dove sono stati trovati altri animali con documentazione incompleta.

Video popolari

VIDEO | Sclafani Bagni, liberati due daini tenuti nel recinto di un'azienda zootecnica

PalermoToday è in caricamento