Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Libertà / Via Daniele Manin

Via Manin, pugni a una turista spagnola per scipparle la collanina

Vittima del tentato scippo una sessantenne, che stava passeggiando insieme al marito. Il malvivente l'ha aggredita alle spalle e l'ha scaraventata sull'asfalto. La reazione della donna e l'intervento dei passanti ha costretto il bandito alla fuga

Ancora una violenta aggressione ai danni di una coppia di turisti. E' successo questo pomeriggio intorno alle 18,30. Stavolta nel mirino dei malviventi sono finiti due spagnoli, marito e moglie, di circa 60 anni. Stavano passeggiando in via Manin quando un malvivente ha aggredito alle spalle la donna e ha cercato di portarle via la collanina.

Ma la vittima, aiutata dal marito, ha opposto resistenza. A quel punto il malvivente l'ha scaraventata a terra facendola cadere giù dal marciapiede e l'ha colpita al volto. Non riuscendo però a strapparle il gioiello. Ad assistere alla scena alcuni passanti, che sono intervenuti in difesa della coppia. Lo scippatore a quel punto ha deciso di fuggire via ed è scappato a bordo di uno scooter insieme a un complice che lo aspettava pochi metri più avanti.

Sul posto è giunta una volante della polizia, mentre le altre si sono messe alla caccia dei malviventi fuggiti in direzione del Politeama. La donna era sotto shock, ma non ha riportato ferite gravi e ha preferito non ricorrere alle cure mediche. Si tratta dell'ennesimo assalto a turisti, l'ultimo una settimana fa in via Roma, dove un'inglese di 75 anni è stata scippata e trascinata sull'asfalto per venti metri in via Roma. Per lei frattura a un braccio e a una spalla.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Manin, pugni a una turista spagnola per scipparle la collanina

PalermoToday è in caricamento