Cronaca Porta Felice

"Che ora è?", poi scippa la collana a una tedesca: arrestato sedicenne

E' successo alla Cala. Le urla, l'inseguimento, l'arresto: in manette un giovanissimo di Brancaccio. A inchiodarlo è stata una volante di passaggio che già da qualche minuto aveva notato lo "strano" atteggiamento del ragazzo, acciuffato alla Kalsa

La donna scippata alla Cala

Ha adocchiato una coppia di turisti tedeschi di mezza età, nei pressi di Porta Felice. Poi, come da “manuale”, ha chiesto l’ora al marito. Non appena l'uomo ha abbassato lo sguardo, si è fiondato sulla signora scippandole una collanina con un ciondolo. La polizia ha arrestato un sedicenne di Brancaccio, colto ieri pomeriggio in flagranza. Reato di furto con strappo. La vittima è una turista tedesca, di passaggio a Palermo.

A incastrare il giovanissimo è stata una pattuglia del commissariato “Oreto-stazione”. Gli agenti, intorno alle 16, avevano notato un ragazzo dall'atteggiamento anomalo. Osservava con insistenza i numerosi turisti, "distratti" dalle bellezze architettoniche della zona, facendo intendere di essere uno scippatore di professione. La dimostrazione è arrivata subito, proprio davanti agli occhi dei poliziotti.

Il ragazzo si è fiondato sulla coppia di tedeschi. Poi lo scippo e a seguire, in rapida successione, la fuga del malvivente in direzione di via Lincoln, le urla della donna e l’improbabile tentativo di inseguimento del marito. I poliziotti sono riusciti a raggiungere e bloccare il giovane prima che riuscisse a far pedere le tracce nel dedalo di vicoli della Kalsa. Durante la fuga il ragazzo non si era liberato della catenina scippata, proprio perché non aveva capito di essere tallonato dalla polizia. La collanina è stata riconsegnata alla donna nel corso di una piccola cerimonia. "Un'iniziativa risarcitoria - spiegano dalla questura - in nome e per conto dei numerosi palermitani onesti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Che ora è?", poi scippa la collana a una tedesca: arrestato sedicenne

PalermoToday è in caricamento