Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Oreto-Stazione / Via Paolo Balsamo

Zona Stazione, scippa una donna mentre rientra a casa: arrestato

Senegalese di 21 anni in manette. E' successo in via Balsamo. Il giovane ha sorpreso la sua vittima alle spalle, poi è fuggito verso piazza Magione. La polizia gli ha trovato addosso il cellulare della vittima e 55 euro

La zona della stazione al buio

Scippa una donna nella zona della stazione centrale e viene arrestato. E' successo la scorsa notte. In manette Omar Gaye, senegalese di 21 anni. E' accusato del reato "di furto con strappo" ai danni di una donna palermitana. In azione i poliziotti dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico che - nell’ambito dei consueti servizi di controllo del territorio - sono intervenuti intorno all'una in via Balsamo (una zona che da parecchi mesi è al buio nelle ore notturne a causa dei punti luce non funzionanti).

"Qua una donna - spiegano dalla questura - aveva appena segnalato al 113 di essere rimasta vittima, mentre rientrava a casa, di uno scippo ad opera di un giovane extracomunitario. Il ragazzo, sorprendendola alle spalle, le aveva strappato la borsa. Il senegalese è stato inseguito per un tratto di strada per poi dileguarsi nei pressi di piazza Magione".

La vittima ha quindi fornito agli agenti una dettagliata descrizione del malvivente. Avviate immediatamente le ricerche, attraverso la diramazione via radio della descrizione del 21enne a tutti gli equipaggi della polizia, una volante ha intercettato il ragazzo in via Lincoln con ancora in mano il portafogli della donna. Al suo interno sono stati rinvenuti i documenti della vittima. Nelle tasche dei pantaloni il ragazzo nascondeva il telefono cellulare e 55 euro appena rubati. Poco distante è stata ritrovata anche la borsa della donna. I poliziotti hanno quindi restituito tutto alla vittima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zona Stazione, scippa una donna mentre rientra a casa: arrestato

PalermoToday è in caricamento