Cronaca Sperone / Corso dei Mille

Corso dei Mille, rapinata una cinese: sullo scooter dello scippatore anche un bambino

Una donna di 55 anni è stata affiancata dal mezzo e poi colpita con calci e pugni. Le è stato rubato un sacchetto nero con all'interno 800 euro, uno smartphopne e oggetti personali. Sulla pedana un bimbo di circa 10 anni

Corso dei Mille

Lo scippatore sullo scooter col bimbo a bordo. Una nuova frontiera della delinquenza si apre a Palermo. Una donna cinese di 55 anni è stata scippata stamattina intorno alle 12,30 in corso dei Mille, nei pressi di piazza Scaffa.

Alla polizia - che indaga sull'episodio - la vittima ha raccontato di essere stata affiancata, mentre camminava a piedi, da uno scooter guidato da un uomo di circa trent'anni. Dopo averla spinta a terra, il malvivente avrebbe colpito la donna con calci e pugni per cercare di strapparle un sacchetto nero. In piedi sulla pedana, a fare da spettatore, un bambino di circa 10 anni.

Dopo essere riuscito nel suo intento, l'uomo è fuggito in direzione della stazione centrale. All'interno del sacchetto (che la donna utilizzava al posto della borsa per eludere i malintenzionati) c'erano 800 euro in contanti, smartphone e altri oggetti personali. Sul posto è intervenuta una volante della polizia. "Stiamo visionando le immagini delle videocamere della zona per cercare di risalire all'autore dello scippo", spiegano dalla Questura.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso dei Mille, rapinata una cinese: sullo scooter dello scippatore anche un bambino

PalermoToday è in caricamento