Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Corso Tukory

Corso Tukory, scippa mille euro a un turista: poliziotto lo blocca dopo inseguimento

Protagonista un agente di polizia dell'Unità operativa di pronto intervento (Uopi), che non ha esitato un attimo a scendere dalla sua auto e lanciarsi alla caccia dello scippatore in fuga dopo la segnalazione del passante derubato

Scippa un turista sul bus, ma viene rincorso e "placcato" da un poliziotto. No, non è la scena di un telefilm americano della serie "Starsky and Hutch" e nemmeno un inseguimento di quelli che si vedevano in "Sulle strade di San Francisco", ma un fatto accaduto realmente.

Corso Tukory è diventato oggi per qualche minuto teatro di un rocambolesco arresto. Protagonista un agente di polizia dell'Unità operativa di pronto intervento (Uopi), che non ha esitato un attimo a scendere dalla macchina e lanciarsi alla caccia dello scippatore in fuga dopo la segnalazione dell'uomo derubato. 

Duecento metri a tutta velocità con brivido finale: il poliziotto infatti è riuscito ad acchiappare il malvivente con una presa da rugby all'altezza del mercato di Ballarò. I due, per poco, non finivano però investiti da un'auto e da un bus in transito. Roba di pochi centimetri, quanto basta per un lieto fine: scippatore abbrancato, malgrado la resistenza, e bottino recuperato, circa mille euro. 

Le manette sono scattate ai polsi di Giuseppe Landolina, 42 anni, palermitano. Era entrato in azione su un autobus. Sfruttando la confusione e i movimenti del mezzo, ha urtato il turista e gli ha portato via il portafogli, contenente documenti personali, carte di credito e denaro contante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso Tukory, scippa mille euro a un turista: poliziotto lo blocca dopo inseguimento

PalermoToday è in caricamento