Teatro Massimo, sciopero di 30 ore dei lavoratori Libersind Confsal

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il sindacato Libersind Confsal ha indetto trenta ore di sciopero per i lavoratori del Teatro Massimo che aderiscono alla sigla. La decisione dopo "non avere ricevuto riscontro alla richiesta di incontro inoltrata il 14 giugno al sovrintendente Francesco Giambrone e al direttore del personale Caterina Converso e a seguito dello stato di agitazione".

Torna su
PalermoToday è in caricamento