Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Sciopero Amat, disagi a Palermo Autobus a rischio dalle 8,30 alle 17,30

La città oggi resta a piedi a causa della protesta proclamata da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugltrasporti, Orsa Trasporti, Faisa e Fast "a sostegno della vertenza per la sottoscrizione del nuovo contratto della Mobilità"

Molti mezzi oggi potrebbero restare al capolinea

Anche a Palermo, così come nel resto d'Italia, potrebbero verificarsi disagi per tutti coloro che utilizzano i mezzi pubblici. In occasione dello sciopero nazionale di 24 ore proclamato da Filt Cgil, Fit Cisl, Uilt, Faisa Cisal, Ugl Trasporti e Orsa Trasporti oggi, dalle 8.30 alle 17.30, molti lavoratori potrebbero incrociare le braccia. L'Amat attraverso una nota informa che "potrebbero verificarsi ritardi o soppressioni di linee durante le fasce orarie interessate dall'astensione dei dipendenti. La protesta - ricordano i sindacati - è stata indetta "a sostegno della vertenza per la sottoscrizione del nuovo contratto della Mobilità. E per contestare i taglia alle risorse destinate al trasporto pubblico collettivo operate dal precedente governo e non ancora ripristinati dall'esecutivo Monti". 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero Amat, disagi a Palermo Autobus a rischio dalle 8,30 alle 17,30

PalermoToday è in caricamento