Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Stipendi nuovamente in ritardo: lavoratori Tmb in sciopero da cinque giorni 

Attendono il saldo della retribuzione del mese di agosto, il mese di settembre e quello di ottobre. La Fiom chiede alla Telecom, la stazione appaltante, di intervenire per il pagamento delle mensilità arretrate 

I lavoratori dell'azienda Tmb Italia scioperano ad oltranza. I dipendenti delle sedi siciliane dell'azienda napoletana, che si occupa per diversi committenti della manutenzione di impianti elettrici e radiomobili, hanno incrociato le braccia a partire da lunedì 5 novembre per reclamare il pagamento dei loro stipendi: attendono il saldo della retribuzione del mese di agosto, il mese di settembre con ottobre prossimo alla scadenza, i buoni pasto di agosto e settembre e altri istituti previsti dal contratto.  

La protesta, giunta già al quinto giorno, continuerà fino a quando non arriveranno risposte. La Fiom Cgil ha inviato una richiesta alla Telecom, la stazione appaltante, sollecitando un intervento della massima urgenza per la risoluzione dei problemi. “La situazione - dichiarano i segretari della Fiom Cgil Palermo e Catania Francesco Foti e Nunzio Cinquemani - è oggettivamente insostenibile, abbiamo invitato la stazione appaltante a intervenire subito. In assenza di un intervento rapido attiveremo quanto previsto dalla legge in materia di responsabilità solidale cioè il pagamento diretto da parte di Telecom ai lavoratori di quanto dovuto. Tra l'altro, i lavoratori ci riferiscono che ad aggravare la situazione economica c’è un credito vantato nei confronti di Telecom per un importo di 1 milione di euro, cosa non smentita dalla stessa Tmb”. 

Il 20  settembre scorso, dopo mesi di proteste e nove giorni di fila di scioperi, era stato siglato un accordo per evitare 21 esuberi e avviare un periodo di cassa integrazione a rotazione. “Con quell'accordo – dice la Fiom -  la Tmb si era impegnata  a pagare con regolarità gli stipendi ai lavoratori. E' stato pagato un acconto. E i lavoratori aspettano ancora il resto”.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stipendi nuovamente in ritardo: lavoratori Tmb in sciopero da cinque giorni 

PalermoToday è in caricamento