rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

I dipendenti dell’Amat in agitazione Bus, oggi sciopero di 4 ore

A proclamare l'astensione sono i sindacati di categoria, Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti. Dalle 9.30 alle 13.30 si fermeranno gli autisti, le ultime quattro ore di servizio tutto il resto del personale

Sciopereranno martedì 7 febbraio per quattro ore i dipendenti di Amat, l'azienda di trasporto pubblico urbano. A proclamare l'astensione sono i sindacati di categoria, Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti. Dalle 9.30 alle 13.30 si fermeranno gli autisti, le ultime quattro ore di servizio tutto il resto del personale. “Abbiamo chiesto lo scorso 11 gennaio all'Azienda un incontro urgente per discutere dei punti della vertenza - spiegano Domenico Perrone, segretario Fit Cisl Palermo, e Salvatore Girgenti, segretario territoriale -, ma la convocazione è giunta per il prossimo 7 febbraio, a quasi un mese dalla richiesta, atteggiamento che denota scarsa attenzione dell'Azienda verso le nostre richieste”.

Fra le motivazioni dello sciopero: lo stato economico finanziario dell'Azienda, la mancanza di personale nelle officine dove le vetture guaste rimangono ferme per tanto tempo anche per la mancanza di materiale di ricambio, il parco mezzi da potenziare “nonostante l'arrivo delle prime 25 nuove vetture - spiegano - , insufficienti però a coprire le carenze del servizio” e il rispetto della legalità all'interno dell'Azienda. Ad oggi inoltre - concludono i due leader sindacali - non abbiamo ancora certezze per il pagamento degli stipendi di gennaio, siamo molto preoccupati”.

E in occasione dello sciopero l'Amat informa che "potrebbero verificarsi ritardi o soppressioni di linee durante le fasce orarie interessate dall'astensione dei lavoratori".
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I dipendenti dell’Amat in agitazione Bus, oggi sciopero di 4 ore

PalermoToday è in caricamento