Cronaca Oreto-Stazione / Via Paolo Balsamo

Scavi del tram in via Balsamo, trovate ossa umane: nessuno stop

Breve battuta di arresto dopo il ritrovamento fatto dagli operai al lavoro per la realizzazione della linea 1. Sul posto tecnici e studiosi della Soprintendenza ai Beni Culturali per catalogare i reperti, presumibilmente risalenti al 1300

Trovati scheletri durante gli scavi del tram - foto Alessandro Gallo

Trovati resti umani durante gli scavi del tram. Piccola battuta di arresto per i lavori di realizzazione della grande opera pubblica dopo il ritrovamento di scheletri presumibilmente risalenti al 1300 in via Balsamo, nei pressi di corso dei Mille. Sul posto tecnici e studiosi della Soprintendenza ai Beni Culturali per catalogare i reperti. In quella zona i lavori potrebbero durare sino al prossimo 31 maggio, tanto da rendere necessarie alcune deviazioni per rendere più fluido il traffico.

LEGGI ANCHE: LO SPECIALE SUL TRAM

Tra un colpo di piccone ed un affondo con l'escavatore, tutto potevano pensare di trovare ad eccezione di alcuni resti umani. E invece durante i lavori per la realizzazione della linea 1, in via Balsamo, sono venute alla luce delle ossa umane che lasciano intendere come i confini della città, già allora, si estendessero probabilmente oltre le antiche mura. Un ritrovamento che però non fermerà l'avanzata del tram, la cui linea 1, quella che collega Roccella alla stazione centrale, è stata completata all'85%.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scavi del tram in via Balsamo, trovate ossa umane: nessuno stop

PalermoToday è in caricamento